DHEAUSA.COM

  DHEAusa.com en Français                                                           
Français         English         Español       Português       Deutsch         Italiano

DHEAUSA.COM

  DHEAusa.com en Français                                                           
Français         English         Español       Português       Deutsch         Italiano

   DHEAUSA.COM

     DHEAusa.com en Français                                       
   Français     English     Español   Português   Deutsch    Italiano

Depressione e DHEA

Il DHEA è stato ampiamente studiato nel contesto della depressione.

I livelli di DHEA sono ridotti nei disturbi depressivi maggiori negli adolescenti e negli adulti e un elevato rapporto cortisolo / DHEA può prevedere un ritardo nel recupero. Le donne che hanno un livello di DHEA troppo basso per essere misurato hanno una maggiore frequenza di depressione. Il DHEA è quindi un utile rimedio per curare la depressione.

La maggior parte degli studi clinici che esaminano l’effetto del DHEA sulla depressione ne sostiene l’uso a questo scopo sotto la guida di uno specialista.

Studi clinici

  • Uno studio ben condotto dal National Institute of Mental Health ha scoperto che il DHEA è molto efficace nel trattamento della lieve depressione (distimia) che colpisce gli anni Quaranta. I sintomi che sono stati notevolmente alleviati sono: incapacità di provare piacere durante esperienze normalmente piacevoli (anedonia), perdita di energia, mancanza di motivazione, “intorpidimento emotivo”, tristezza, incapacità di far fronte e preoccuparsi.

  • Uno studio sull’assunzione di DHEA per 3 mesi ha mostrato un miglioramento del benessere fisico e mentale sperimentato in soggetti di età avanzata. Questi risultati sono stati supportati da un altro studio recente che ha mostrato la terapia con la depressione nelle persone di mezza età.

  • In uno studio del 1999, il Dr. Bloch ha eseguito uno studio crossover in doppio cieco con DHEA per trattare 15 pazienti con distimia (depressione minore negli anni ’40). Ha riscontrato un miglioramento nel 60% delle persone che hanno assunto DHEA, rispetto a solo il 20% di coloro che hanno assunto un placebo. I sintomi che sono migliorati di più sono stati anedonia [mancanza di gioia nella vita quotidiana], perdita di energia, mancanza di motivazione, “intorpidimento emotivo”, tristezza, incapacità di far fronte e preoccupazione.